Villa Erba

A fine Ottocento,

la famiglia Erba fece costruire una splendida residenza
per le vacanze.

Nacque così Villa Erba. Una villa magica, piena di fascino, in cui il regista Luchino Visconti trascorse molte estati, ispirato da quelle stanze che riprodusse poi nelle sue scenografie. Gli affreschi antichi, i soffitti intarsiati, l’ispirazione manierista. Villa Erba è prestigio ed è mondanità. È la location perfetta per un convegno formale come per una festa scatenata, grazie alla possibilità di diffondere la musica fino a tarda notte.

Si può scegliere la Sala delle Feste, dove possono ballare fino a 500 persone. Oppure la Sala della Lettura, per una cena con 80 posti a sedere. Sono cinque, le sale al piano terra, con i loro terrazzi e l’affaccio sul giardino vista lago. Al primo piano le camere da letto, con il loro antico fascino. Perché è suggestiva, Villa Erba. È il posto perfetto per nozze uniche.