Villa Pizzo

È un luogo

dove il tempo si ferma e lascia
senza fiato, Villa Pizzo.

Fu di proprietà di Gian Battista Muggiasca, vescovo di Como. A lui appartenevano gli arredi neoclassici e il monumento di Alessandro Volta che, ancora oggi, qui si possono ammirare. Numerosi cambi di proprietà hanno portato fino al suo acquisto, nel 1871, da parte della famiglia milanese Volpi Bassani. Fino ad arrivare

a oggi, a Villa Pizzo che è perfetta location per eventi e matrimoni. La terrazza sul lago, il giardino all’italiana, i suoi interni straordinari e perfettamente conservati sono simbolo di un’eleganza tutta italiana. Una cornice ideale per nozze straordinarie, ma riservate.