Katy e Alain

UN MATRIMONIO
PRINCIPESCO!

BELLI, GIOVANI E INNAMORATI: QUESTI TRE AGGETTIVI

descrivono alla perfezione Katy e Alain che hanno scelto la prestigiosa cornice di Villa d’Este per coronare il loro sogno d’amore. Americana di origine armena lei, svizzero lui, si sono conosciuti ai tempi dell’università e da allora non si sono più lasciati…Quale miglior luogo del romantico Lago di Como quindi per riunire famiglie ed amici e pronunciare così il fatidico Sì? Per questo matrimonio, i colori dominanti sono stati il bianco e oro: una combinazione straordinaria e di classe! Il giorno delle nozze, la sposa era assolutamente perfetta nel suo candido abito di tulle e chiffon, con il suo raffinato bouquet di peonie bianche, lo sposo elegantissimo nel suo completo blu… La cerimonia avrebbe dovuto essere celebrata nel parco, davanti al celeberrimo mosaico di Villa d’Este ma, a causa di un temporale improvviso, è stato attuato il piano B: il maestoso arco di fiori fatto di peonie, rose e ortensie- tutto rigorosamente bianco- è stato quindi montato all’interno della Sala Impero … L’ingresso della sposa al braccio del padre è stato emozionante e ancor di più il “regalo” della mamma della sposa che, durante la cerimonia, ha infatti omaggiato gli sposi con un brano suonato con il violino. Per l’aperitivo, gli sposi e i loro ospiti si sono spostati nella Sala Colonne mentre la Sala Impero è stata

allestita per la cena; le composizioni floreali erano davvero degne di un matrimonio principesco: maestosi vasi di cristalli con al culmine rose, peonie e ortensie bianche, gli stessi fiori presenti nell’arco, e una pioggia di candele. Un vero e proprio sogno ad occhi aperti. Il tableau de mariage è stato uno dei più belli ed eleganti mai realizzato: una cornice dorata ornata di fiori, con i nomi dei tavoli e degli invitati stampati in oro a caldo. Un’eleganza indescrivibile. Tanti persino gli invitati che hanno voluto dedicare un discorso a Katy e Alain: addirittura la cugina della sposa ha cantato per loro! Poi, ad un certo punto,  la pioggia è cessata  e così il taglio dell’imponente torta nuziale si è potuto svolgere all’esterno proprio davanti al lago sulle note di “Sarà perché ti amo” dei Ricchi e Poveri. Ma ovviamente in questo matrimonio principesco non potevano mancare altre sorprese: lo sposo ha voluto dedicare alla sua amata uno spettacolo pirotecnico che ha lasciato tutti a bocca aperta e che ha fatto scendere una lacrima di gioia… Agli ospiti sono state poi distribuite speciali collane luminose per mettere davvero in pratica il detto “Enjoy the party!”. E così si sono aperti i balli nella discoteca, senza però dimenticare l’assaggio dei deliziosi confetti bianchi e dorati…