Al confine con Cernobbio, sorge un paesino pieno di fascino e suggestione: si tratta di Moltrasio, e Villa Passalacqua è la sua regina. Il lussuoso edificio nacque per volere della famiglia papale Odescalchi nel 1700 e adesso, con le sue cinque stelle, è uno dei resort più rinomati della zona. Fu dimora di Vincenzo Bellini, e da qui passarono tanti personaggi dalla grande importanza, tra cui Napoleone Bonaparte, Winston Churchill, decine di artisti, musicisti e scrittori, tutti innamorati della sua vicinanza al lago e del suo fascino. Una facciata semplice e simmetrica nasconde al suo interno ambienti sfarzosi, camere dai soffitti dipinti e pavimenti in legno antico. Le otto suite arredate con mobili antichi e prestigiose opere d’arte concorrono nel creare il rifugio ideale per un soggiorno che coniughi la vostra privacy con il piacere di essere circondati da una struttura di straordinario valore storico-artistico. Tutti questi elementi concorrono a renderla perfetta per un matrimonio regale, un evento esclusivo, un soggiorno di lusso. È possibile, infatti, organizzare una cerimonia di nozze all’insegna dello sfarzo e dell’eleganza che possa lasciare senza fiato gli invitati e rendere l’evento memorabile per tutti coloro che lo vivono. Inebriati dal profumo dei limoni e degli ulivi, con il lago dinanzi e le undici fontane che sembrano uscite da un sogno, è possibile rilassarsi a bordo piscina e tenere il ricevimento negli ampi giardini dall’atmosfera romantica. C’è persino una campana del dodicesimo secolo, a vegliare su questa straordinaria proprietà e a rendere il soggiorno a Villa Passalacqua un’esperienza all’insegna del lusso e del fascino di un’Italia autentica.

2022 © - P.IVA 03035100969 - Design by webvox.it